Coronavirus, guasto a piattaforma lombarda: persi dati su pazienti Covid.

Un guasto informatico al quale si sta cercando di porre rimedio rischia di provocare dei disagi in vista della fase 2 dal prossimo 4 maggio, quando si dovrà convivere con il coronavirus. Come riporta anche il Giornale di Brescia, un problema tecnico alla piattaforma regionale lombarda nella quale confluiscono i dati forniti dai medici di medicina generale per pazienti sospetti di essere affetti da Covid-19 ha portato a cancellare e perdere numerosi di questi elementi.

E si parla di centinaia di pazienti visto che solo nel territorio dell’Ats di Brescia (dove viene segnalato il guaio, ma non è chiaro se coinvolga anche il resto della regione) ci sono 700 medici di base e anche pediatri. Dal punto di vista pratico e tecnico, ogni volta che un medico si trova di fronte a un paziente che potrebbe essere stato contagiato dal virus, deve segnalarlo in quella piattaforma regionale.

Fonte: https://www.quibrescia.it/salute-pubblica/2020/04/29/coronavirus-guasto-a-piattaforma-lombarda-persi-dati-su-pazienti-covid/560818/

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email