Il professore di teologia dell’Università di Oxford è incarcerato in Francia dopo aver scaricato 28.000 immagini di abusi su minori

  • Jan Joosten, 61 anni, ha scaricato 28.000 immagini e video di abusi su minori in Francia 
  • Nel 2014 è stato nominato il prestigioso professore di ebraico Regius di Oxford 
  • Padre di quattro figli è stato catturato dopo una lunga indagine da parte della polizia a Strasburgo

Un professore dell’Università di Oxford che detiene un prestigioso titolo dal 2014, è stato incarcerato in Francia per aver scaricato 28.000 immagini di abusi sui minori. Il professore di teologia Jan Joosten, 61 anni, è stato sospeso come Regius Professor di ebraico, un titolo che fu fondato da Enrico VIII nel XVI secolo.Una lunga indagine della polizia a Strasburgo ha scoperto migliaia di immagini scaricate da Joosten, tra cui rappresentazioni di stupro infantile. Jan Joosten, 61 anni, è stato sospeso dal suo ruolo all'Università di Oxford dopo essere stato condannato per aver scaricato circa 27.000 immagini di abusi su minori in Francia2

Jan Joosten, 61 anni, è stato sospeso dal suo ruolo all’Università di Oxford dopo essere stato condannato per aver scaricato circa 27.000 immagini di abusi su minori in FranciaIl padre di quattro figli ha accettato i fatti del caso e ha descritto la sua dipendenza come “un giardino segreto, in contraddizione con me stesso”, secondo The Guardian.  Joosten, di origini belghe, è molto apprezzato dagli studiosi biblici ed è stato recentemente caporedattore del Vetus Testamentum, una rivista che studiava l’Antico Testamento. Ha lavorato all’Università di Strasburgo per 20 anni prima di entrare all’Università di Oxford nel 2014.  L’università di Oxford e Christ Church, il college a cui era affiliato, hanno rilasciato questa dichiarazione lunedì: “Possiamo confermare che, in seguito alla condanna in Francia del professor Jan Joosten per possesso di immagini e video di pornografia infantile, è stato sospeso dal Facoltà di studi orientali e Christ Church in attesa di ulteriori interventi.’L’università ha informato il personale e gli studenti che avrebbero avuto contatti con lui e ha fornito loro i contatti dei servizi di assistenza e supporto, nel caso in cui qualcuno di loro necessiti di ulteriore supporto.’Christ Church è pienamente impegnata nella salvaguardia e ha messo in atto politiche e processi solidi. I nostri pensieri sono rivolti a chiunque sia interessato da questa notizia. Se qualcuno richiede un supporto immediato, dovrebbe contattare Christ Church o la polizia. ”  2

Il Christ Church College dell’Università di Oxford ha dichiarato di aver contattato il personale e gli studenti che avrebbero avuto contatti con JoostenJoosten è stato condannato a un anno di reclusione da un tribunale della città di Saverne, nel nord est della Francia, la scorsa settimana. Il tribunale ha sentito che aveva circa 27.000 immagini e circa 1.000 video che descrivevano abusi su minori, secondo Agence France-Presse. Secondo AFP non è stato immediatamente mandato in prigione e la sua condanna sarà controllata e possibilmente modificata da un giudice indipendente.Il tribunale ha ordinato un programma di trattamento di tre anni, gli ha impedito di entrare in contatto con minori e lo ha inserito nel registro dei trasgressori sessuali francesi. La squadra di difesa di Joosten sostenne che non avrebbe dovuto essere imprigionato poiché questa era la sua prima offesa e aveva cercato volontariamente un aiuto psichiatrico.

Fonte: http://www.mr-mehra.com/2020/06/oxford-university-theology-professor-is.html?fbclid=IwAR3E36MTJ-7j7cyfGu10aqp0B6okexY_b_fOql6Kf363RPHhaXz9xIJvQo0

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email